AVVOCATI
NOTAI
COMMERCIALISTI
CONSULENTI DEL LAVORO
MEDICI LEGALI
CONCORSI ED ESAMI
STUDIOSI DEL DIRITTO
Contatti
Agenzia

ricerca avanzata             
 

Area d'interesse: Amministrativo e Processo - Civile e Processo - Penale e Processo -

TECNICHE DI REDAZIONE DEGLI ATTI NEL PROCESSO DI COGNIZIONE

Data: 02-10-2019
Orario: 09:00 / 13:00 - 14:00 / 18:00

Sede: Hotel Brunelleschi - Aula 1

Indirizzo: Via Flavio Baracchini 12, Milano (MI)
Durata: 8 ore
Accreditamento: AVVOCATI inoltrata richiesta di accreditamento all’Ordine degli Avvocati competente
Destinatari: Avvocati, Praticanti Avvocati
Relatori:
- Farina Marco, Dottore di ricerca in Diritto processuale civile presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, Docente di Diritto Processuale Civile presso la Scuola di Specializzazione delle Professioni Legali dell'Università LUISS di Roma, Avvocato in Roma
Quota di partecipazione
€ 380.00
Per iscrizioni effettuate entro il
17-09-2019
la quota di partecipazione è di
€ 320.00

ISCRIVITI

Presentazione:
Il corso ripercorre minuziosamente due delle tre fasi salienti del processo di cognizione, la fase preparatoria e quella istruttoria, con un’analisi attenta delle condizioni di proponibilità e procedibilità, degli atti prodromici del giudizio, dell’attività svolta per esporre e discutere domande ed eccezioni. Obiettivo del corso è, altresì, quello di trasmettere tutte le indicazioni pratiche sull’istruzione probatoria, dalla raccolta alla valutazione delle prove, e di offrire gli stimoli ad argomentare in modo chiaro ed efficace, semplice e rigoroso.
Programma:
Le scelte preliminari • L’individuazione del giudice fornito di giurisdizione - Domande nei confronti della p.a. - Domande nei confronti di stranieri - Giurisdizione civile e penale: effetti di preclusione e di vincolo • La scelta del giudice competente. Forum shopping e forum non conveniens • Condizioni di proponibilità e di procedibilità • L’individuazione della Legge applicabile L’atto di citazione • La tecnica scrittoria e la tecnica dell’argomentazione - La morfologia convincente - La sintassi convincente - La struttura logica dell’atto - Tecniche di redazione e di argomentazione • I contenuti - L’individuazione dei riferimenti normativi - I fatti da allegare - Le deduzioni in diritto - Le citazioni bibliografiche e giurisprudenziali - Le conclusioni. Domande principali e subordinate - Esempi L’atto introduttivo del procedimento diverso dalla citazione • D.lgs. 150 del 2011: rito lavoro, rito sommario di cognizione - Rito camerale La comparsa di risposta • La allegazione dei fatti estintivi, modificativi, impeditivi • Le mere difese • L’onere di contestazione: forma, tempi, contenuto La prima udienza • Le decadenze • La regolarizzazione della procura • Le questioni preliminari La trattazione • Il nuovo 101 ed il nuovo 183 c.p.c. • La proposta conciliativa del giudice ex art. 185-bis c.p.c. La consulenza tecnica Le prove • La presunzione • I documenti • Il documento informativo • Ispezione ed esibizione • La testimonianza Il comportamento processuale e le clausole di stile • La nullità della clausola “interessi dal dì dovuto”, secondo la Cassazione • Il valore della frase: “mi rimetto” secondo la Cassazione • Formulazione a verbale della proposta ex art. 91 c.p.c. • Introduzione dei sub-procedimenti • Comportamenti, illecito deontologico, art. 89 c.p.c.
ISCRIVITI
LE TUE RICHIESTE IN VISIONE  
Non hai ancora chiesto alcun libro in visione.
Puoi chiedere di avere in visione i libri, senza alcun impegno da parte tua!

Coviello Adriano
via Albana 64, 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE) - P.IVA 01362960625
giuffrecaserta@gmail.com - 0823 1453689 - 328.1510672